top of page

DAIKON il ravanello asiatico!Scopriamo i nutrienti e le ricette



Il daikon (nome scientifico Raphanus sativus) si presenta come una strana radice dall’aspetto simile ad una carota, a dispetto del sapore forte e piccante che lo rendono più affine al gusto del ravanello.

È comunemente conosciuto come ravanello bianco o ravanello giapponese, perché molto diffuso in Paesi orientali come il Giappone appunto, ma anche in Cina e Vietnam, con il nome di mooli. Il daikon è un alimento ideale per una dieta dimagrante, 100 grammi apportano appena 18 kcal. I grassi sono praticamente assenti, appena 0,1 grammi, le proteine si aggirano sugli 0,6 grammi e i carboidrati arrivano a circa 4 grammi di cui 2, 5 zuccheri e 1,5 fibre. Se il comparto calorico è carente il daikon recupera decisamente per quel che riguarda l’apporto di vitamine, elevato il contenuto di vitamina C e di folati, e di minerali, con un buon apporto di potassio, rame, magnesio, calcio e ferro.

Come altre piante della famiglia delle Brassicacee — cavoli, broccoli, cime di rapa, rafano — il daikon è ricco di alcuni composti, i glucosinolati, che derivano da glucosio e aminoacidi e contengono zolfo e azoto. Si tratta di sostanze che per la pianta hanno funzione protettiva, dei veri e propri insetticidi naturali.

Tutto questo gli permette di essere benefico in diversi modi:

* potenzia il sistema immunitario

* riduce l’infiammazione

* migliora la digestione

* disintossica

* rinforza le ossa

* promuove la salute dell’apparato respiratorio

* stimola la perdita di peso

1. IL DAIKON PROMUOVE LA SALUTE DELL’APPARATO RESPIRATORIO

La combinazione di potere antibatterico e potere antivirale, insieme con le proprietà espettoranti del daikon, lo rende ideale per i problemi respiratori.

Se hai eccesso di flemma o muco nell’apparato respiratorio, il daikon può aiutare a catturare i batteri e impedire loro di proliferare. Il daikon non solo chiarifica il flemma, ma elimina anche i batteri e gli altri patogeni, mantenendo in salute l’apparato respiratorio.

2. IL DAIKON PROMUOVE LA SALUTE DELL’APPARATO DIGERENTE

Si è visto che il daikon possiede enzimi simili a quelli che si trovano nel tratto digestivo umano, inclusi amilasi ed esterasi.

Questo può facilitare in modo più efficiente la digestione di carboidrati complessi, proteine e grassi in composti più facilmente manipolabili nel corpo. Inoltre può ridurre la costipazione e aumentare l’efficienza dell’intestino (1).

3. IL DAIKON CONTIENE FIBRE BENEFICHE

Se hai bisogno di aumentare il contenuto di fibre della tua dieta, aggiungi il daikon nel tuo menu. Una tazza di daikon fornisce 2 grammi di fibre, che possono aiutarti a prevenire picchi glicemici e favorire il transito intestinale.

4. IL DAIKON HA POTERE DISINTOSSICANTE

Il daikon è stato conosciuto per molto tempo per la sua natura diuretica, aiuta a mantenere i reni puliti e ben funzionanti, stimolando l’eliminazione dell’eccesso di tossine, grassi e acqua attraverso l’urinazione.

5. IL DAIKON POTENZIA IL SISTEMA IMMUNITARIO

L’alta concentrazione di vitamina C nel daikon lo rende il partner ideale del tuo sistema immunitario, dal momento che stimola la produzione di globuli bianchi e aiuta a velocizzare la guarigione e la riparazione di cellule e tessuti del corpo.

Le foglie del daikon sono la più ricca fonte di vitamina C, quindi per potenziare ancora di più l’effetto, prova a usare anche le foglie.

6. IL DAIKON HA AZIONE ANTINFIAMMATORIA

Le ricerche hanno evidenziato che il livello di composti antinfiammatori nel daikon può ridurre significativamente l’infiammazione nel corpo, cosa che porta a un cuore più in salute, minori possibilità di artrite, tratta la gotta e allevia dolori e fastidi di strappi muscolari e infiammazioni articolari.

7. SALUTE DELLA CIRCOLAZIONE

Gli isotiocianati, che danno al daikon il sapore un po’ pungente, possono aiutare a migliorare la circolazione sanguigna e prevenire la formazione di coaguli.

8. IL DAIKON PROMUOVE LA SALUTE DELLE OSSA

Come la maggior parte degli altri vegetali cruciferi, il daikon è una ricca fonte di calcio, che è essenziale per la salute delle ossa. Se sei a rischio di osteoporosi o cominci ad avvertire gli acciacchi dell’invecchiamento, aggiungere daikon e calcio nella tua dieta può migliorare la tua condizione e rallentare l’invecchiamento.

9. IL DAIKON PROMUOVE LA PERDITA DI PESO

Sebbene questo sia un sintomo collaterale del mangiare daikon, i bassi livelli di calorie e colesterolo, combinati con il suo alto contenuto di fibre, lo rendono un ottimo supporto per perdere peso, dal momento che sazia e fornisce i nutrienti essenziali da spendere durante la giornata.

10. IL DAIKON RENDE PIÙ BELLA LA PELLE

L’olio di daikon è un prodotto raro, ma se riesci a procurarlo puoi applicarlo direttamente sulla pelle per un effetto anti-invecchiamento.

Risultati simili si possono avere anche consumando normalmente il daikon: le proprietà antiossidanti del vegetale aiutano a prevenire gli effetti dei radicali liberi, che sono un sottoprodotto pericoloso del metabolismo cellulare. Con il daikon puoi prevenire brufoli, aumentare la luminosità, migliorare a circolazione e ridurre macchie e imperfezioni della pelle.

Il daikon inoltre contiene rame, che collegando il collagene e l’elastina, da elasticità al tessuto connettivo di pelle e vasi sanguigni.

Daikon Secco

Oltre che fresco, può essere consumato anche secco (lo si trova nelle erboristerie) dopo averlo messo a bagno nell’acqua per reintegrare i liquidi.

Si ritiene che il daikon secco sia in grado di bruciare i grassi più in profondità. In Giappone, dove il consumo è molto alto, si ritiene che nella forma secca sia in grado di bruciare i grassi.

Come usare il daikon

Imparare ad utilizzare il daikon non richiede grande sforzo, è un tipo di ortaggio che si può aggiungere alle pietanze cotte come zuppe, minestrone, riso o consumare in insalata.

Ricette

Daikon crudo (per 4 persone)