top of page

CREMA A BASE D'AGLIO

ARRICCHIAMO LE NOSTRE PIETANZE CON IL TUBERO AUTUNNALE CHE CI PROTEGGE DA TUTTE LE AFFEZIONI INVERNALI E NON SOLO


Bianco, rosso o rosa, a seconda della qualità, l’aglio è un eccezionale insaporitore ed è assoluto protagonista della nostra cucina.

Esistono numerose varietà di aglio, in Italia tra gli altri, meritano di essere menzionati i Presidi Slowfood dell’aglio rosso di Nubia della provincia di Trapani, l’aglio di Resia friulano, l’aglio di Vessalico, in Liguria e l’aglio storico di Caraglio, in Piemonte. Stiamo parlando di un alimento che può essere considerato un vero nutraceutico grazie alle molteplici proprietà salutari date dalle innumerevoli sostanze benefiche contenute.

Vitamina C e zolfo gli donano azione antibatterica, tanto che è considerato un antibiotico naturale, aiuta, inoltre, a combattere i parassiti intestinali e svolgendo anche un’attività antifungina contro ben cinque specie di Candida.

Grazie alla sua ricchezza di antiossidanti (allicina, flavonoidi, vitamina E e C, minerali...), l'aglio aiuta combattere gli effetti dannosi dei radicali liberi, all'origine del pro­cesso di invecchiamento. L’allicina, sostanza che aiuta la dilatazione dei vasi sanguigni, agisce, poi, come antagonista dell’aggregazione delle piastrine, impedendo la formazione di coaguli o trombi che possono ostruire i vasi sanguigni.


È, inoltre, un ottimo depurativo e coadiuvante in presenza di ipercolesterolemia, ipertensione, bronchiti catarrali e, non da ultimo, svolge un'efficace azione preventiva sulle malattie cardiovascolari.

La crema d'aglio è un modo gustoso di utilizzare questo prezioso ingrediente in cucina.

È una ricetta base molto versatile ottima per insaporire primi e secondi piatti, per dare una marcia in più a moltissime pietanze, la si può accompagnare a ortaggi, carni oppure ad un buon pesce al vapore, magari arricchendola con spezie o erbe aromatiche a piacere.

RICETTA DELLA CREMA ALL’AGLIO

Ingredienti

200 gr aglio ( possibilmente aglio rosso di Nubia)

latte di soia (o vegetale a scelta) non zuccherato q.b.

olio EVO q.b.


Preparazione

Il giorno prima spellate l’aglio e privatelo dell’anima, mettendolo poi in un pentolino coperto dal latte. Lasciate coperto in frigorifero tutta la notte.

Il giorno dopo tuffate l’aglio nel latte e fate bollire in un pentolino.

Appena comincerà a bollire, scolate e sciacquate bene.

Ripetete il passaggio altre due volte cambiando ogni volta il latte quindi colate e frullate al mixer gli spicchi aggiungendo poco latte vegetale, un filo d’olio fino ad ottenere una crema densa, ma abbastanza fluida.

Si conserva per qualche giorno in frigo chiusa in contenitore ermetico.

Post in evidenza