top of page

IL METABOLISMO SI RISVEGLIA DAL MATTINO


Una colazione saziante, energetica e ipocalorica, che tiene a bada la glicemia e apporta una gran numero di nutrienti!

Ingredienti

  • 500 ml d’acqua

  • 1 tazza d’avena (105 gr)

  • 2 cucchiai di essenza di vaniglia (20 gr)

  • 1 cucchiaio di cannella in polvere (10 gr)

  • 2 cucchiai di miele (50 gr)

  • 1 pizzico di sale

  • 4 cucchiai di semi di chia (40 gr)

Preparazione

In una pentola piccola far bollire l’acqua, la cannella e la vaniglia a fuoco alto. Una volta in ebollizione, aggiungete l’avena e continuate a cuocere, a fuoco basso, per altri 5 minuti. Successivamente, ritirate dal fuoco, coprite la pentola e lasciate riposare per 5 minuti. Aggiungete il miele, il sale e mescolate bene per integrare tutti gli ingredienti. Servire in una tazza e spolverizzare con semi di chia. Si può anche aggiungere frutta secca, fragole, more, banane, ecc. Si sconsiglia di aggiungere latte poiché si tratta di un ingrediente difficile da digerire.

Quella scritta qui sopra è una colazione ideale per appiattire il ventre, poiché i semi di chia, oltre ad essere ricchi di vitamine e minerali, contengono anche fibre che, aggiunte a quelle dell’avena, aiuteranno a regolare il transito intestinale. Mantenere il ventre piatto è un compito gravoso per ogni donna perché, sfortunatamente, proprio in quest’area del corpo si accumulano con più facilità grasso e altre sostanze in eccesso che il corpo non riesce ad eliminare in modo adeguato. La ricetta qui sopra, grazie alla facilità con cui può essere preparata, è un’alternativa perfetta per coloro che non hanno molto tempo; si impiegheranno circa 15 minuti per prepararla e la cosa migliore è che gli ingredienti necessari non sono così costosi come altri alimenti. L’avena contiene betaglucani (fibra solubile e polifenoli utili per la loro azione antiossidante che stimola la pulizia naturale del corpo), un apporto di fibra che aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue e fa diminuire la sensazione di appetito per evitare l’ingestione eccessiva di calorie ed è ottima per regolare il movimento intestinale e facilitare l’evacuazione. Il consumo regolare di semi di chia può aiutare a perdere peso, infatti si tratta di un alimento dalle incredibili proprietà sazianti e di una fonte di principi nutritivi che stimolano il buon funzionamento del corpo. Contengono acidi grassi omega 3 e 6, il doppio delle proteine rispetto ad altri semi, fibra, minerali e composti antiossidanti che proteggono l’organismo da varie malattie. Aiutano a mantenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue ed eliminano l’ansia di mangiare.


Informati, contatta la dott.ssa Monica Spelta

Tel 320-4676288

monica.spelta@gmail.com

www.studiospeltanaturopatia.it

P.zza Garibaldi, 74 - Sassuolo (MO) o via Pico 21 - Mirandola (MO)

Post in evidenza