top of page

ROSMARINO, AROMATICO BENESSERE

Le proprietà benefiche del Rosmarino sono dovute soprattutto ai principi attivi racchiusi nel suo olio essenziale, a cui si deve anche l'intenso profumo che lo contraddistingue. Nel genere rosmarino, oltre il Rosmarinus officinalis, esistono numerose varietà che si differenziano per la maggiore o minore presenza di olio essenziale e per il portamento. È una pianta arbustiva perenne che raggiunge altezze di 50-300 cm, di cui si utilizzano i fiori, le foglie e i rametti; è ricco di antiossidanti tra cui polifenoli e flavonoidi che migliorano la circolazione sanguigna, abbassano il colesterolo e favoriscono un buon funzionamento di fegato e reni. Nel rosmarino troviamo anche vitamina C e tannini che hanno proprietà astringenti, oltre a un'ampia varietà di oli essenziali, tra cui spicca l'eucalipto, che dona alla pianta proprietà balsamiche utili per curare raffreddore e tosse. Il rosmarino viene utilizzato internamente per il trattamento di disturbi dispeptici, mentre l'uso esterno viene fatto per trattare reumatismi e disturbi circolatori superficiali. L'attività benefica esercitata dalla pianta nei confronti dei disturbi digestivi, reumatologici e circolatori viene ascritta all'olio essenziale in essa contenuto. Quest'ultimo, infatti, ha dimostrato di essere in grado di esercitare un'attività spasmolitica sulle vie biliari e sull'intestino tenue e di esercitare anche attività colagoga e coleretica. Molti dei costituenti chimici del rosmarino (olio essenziale, diterpeni, flavonoidi) hanno dimostrato di possedere interessanti attività antiossidanti. La cucina mediterranea ha messo a frutto tutte le proprietà del rosmarino, che rappresenta uno degli ingredienti privilegiati di molte squisite ricette della nostra tradizione. Vediamo ora alcune ricette sane e gustose a base di Rosmarino!

TISANA AL ROSMARINO Ingredienti: - 1 cucchiaio di rosmarino essiccato, sia foglie sia steli sia rami - 1 tazza di acqua Preparazione: Portate l'acqua ad ebollizione, spegnete e versate il rosmarino, coprendo subito il bollitore per evitare la dispersione degli oli essenziali. Lasciate in infusione per 7-9 minuti, infine filtrate e dolcificate. Bevete la tisana quando è ancora calda.


CRESPELLE SENZA GLUTINE AL ROSMARINO Ingredienti: - 100 gr di farina di ceci - 50 gr di farina di riso - qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva - qualche pizzico di sale - 2 rametti di rosmarino - acqua Preparazione: Mescolate le farine in una ciotola insieme al sale, qualche cucchiaio d'olio evo e acqua quanto basta per ottenere una pastella bella liquida. Aggiungete anche i rametti di rosmarino e mescolate bene il tutto con una frusta. Ora con un mestolo versate un po' di pastella su una padella antiaderente bella calda cercando di formare un cerchio con l'aiuto del mestolo. Quando vedrete formarsi delle bollicine in superficie, girate la crespella con l'aiuto di una paletta e fatela dorare per un minuto circa anche dall'altra parte. Continuate così fino ad esaurimento della pastella


PASTA DI FARRO INTEGRALE AL PESTO DI ROSMARINO E SEMI DI GIRASOLE Ingredienti: - 350 g di pasta integrale - 20 g di rosmarino - 30 g di semi di girasole - 90 g di olio extravergine d’oliva - 1 punta di aglio - Sale e pepe Preparazione: In una padella ben calda tostate i semi di girasole fino a che saranno dorati. Versateli nel tritatutto e lasciateli raffreddare. Aggiungete poi ai semi il rosmarino, l’olio, l’aglio, una presa di sale e un pizzico di pepe e frullate il tutto fino ad ottenere un pesto: potete decidere se un po’ grossolano oppure ottenere una crema liscia. Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata e scolatela al dente, tenendo da parte una tazza di acqua di cottura. Versate la pasta in una ciotola e conditela con il pesto, aggiungendo un po’ dell’acqua della pasta per rendere il tutto più cremoso. Servite completando il piatto con altri semi di girasole tostati


ZUPPA DI ZUCCHINE E ROSMARINO Ingredienti: - 2 cucchiai di olio d'oliva - 1 porro - 2 cucchiai di aghi di rosmarino fresche - 2 spicchi d'aglio - 1 patata (250 g) - 500 ml di brodo vegetale - 240 ml d'acqua - 700 g di zucchine - q.b. sale e pepe Preparazione: In una pentola riscaldate l’olio. Aggiungete il porro tagliato a rondelle (parti bianche e verdi chiare) e cuocete a fuoco medio per 5 min. Unite la patata sbucciata e tagliata a cubetti, 2 spicchi d’aglio sminuzzati, il rosmarino fresco. Mescolate e cuocete mescolando spesso per altri 2 minuti. A questo punto aggiungete l’acqua, il brodo e le zucchine tagliate a rondelle. Portate a ebollizione e cuocete ancora 15 minuti. Spegnete la fiamma, salate e pepate e frullate il tutto con il blender a immersione. Assaggiate e regolate con altro sale e pepe se necessario e servite.


PESCE SPADA MARINATO CON LIMONE ROSMARINO IN PADELLA Ingredienti: - 4 fette Pesce spada - 1 Limone - Qualche rametto di Rosmarino - 50 g Pangrattato di farro o di un grano antico integrale - Olio extravergine d'oliva - Sale - Pepe nero Preparazione: Mettete le fettine di pesce spada in una ciotola con 2-3 cucchiai d’olio, il succo di un limone, un pizzico di sale e di pepe e qualche rametto di rosmarino. Coprite e lasciate riposare almeno un’ora in frigorifero. Prelevate le fettine di pesce spada dalla marinata e passate nel pangrattato. Scaldate bene una padella antiaderente e cuocete il pesce (senza aggiungere olio) a fiamma vivace 2-3 minuti per lato. Spegnete il fuoco, mettete il pesce spada nei piatti, completate con un filo d’olio a crudo e servite.


SOVRACOSCE DI POLLO AL ROSMARINO Ingredienti: - 8 sovracosce di pollo - 8 scalogni - 5 ginepro bacche - 1 mazzetto di rosmarino - 1.5 dl vino bianco - 3 cucchiai olio di oliva extravergine -sale q.b. Preparazione: Eliminate le parti di grasso dalle sovracosce. Pestate le bacche di ginepro e poi tritatele finemente con le foglie del rosmarino e una presa di sale. Cospargete le sovracosce dal lato disossato con il trito di rosmarino, richiudetele e fissatele con uno stuzzicadenti. Sbucciate gli scalogni, tagliateli a metà o in 4 parti e metteteli in una teglia rivestita con carta da forno. Adagiatevi quindi il pollo, irrorate con l'olio, regolate di sale e bagnate con il vino. Cuocete le sovracosce di pollo al rosmarino in forno preriscaldato a 200° C per circa 20 minuti. Servitele ben caldo.

Dott.ssa Monica Spelta

Tel 320-4676288

monica.spelta@gmail.com

www.studiospeltanaturopatia.it

P.zza Garibaldi, 74 - Sassuolo (MO) o via Pico 21 - Mirandola (MO)