top of page

ALGA KLAMATH, UNA COMPLETEZZA NUTRIZIONALE UNICA IN NATURA

L’alga Klamath, definita “regina dei superfood” per l’efficacia dei suoi componenti, è l’ultimo supercibo selvatico presente sul pianeta. Il carattere primordiale della microalga, che raccoglie in sé caratteristiche sia vegetali che animali, porta alla quasi perfezione del suo profilo nutrizionale. Contiene elevate percentuali di proteine, dal 59% al 65%, tutti gli aminoacidi (compresi gli 8 essenziali) in proporzione ottimale in una forma biodisponibile, vitamine e minerali in forma ben assimilabile. È un’eccellente fonte di acidi grassi Omega 3 e Omega 6 in rapporto bilanciato, in grado di inibire gli stati infiammatori e i disturbi cardiocircolatori. La Klamath si contraddistingue soprattutto per l’elevato contenuto di vitamine del gruppo B, e soprattutto della sempre più rara ed essenziale B12. Inoltre, la Klamath è un’ottima fonte di vitamina K, essenziale per le ossa. Contiene inoltre numerosi pigmenti antiossidanti e carotenoidi, fra cui alpha e gamma-carotene, che esplicano importanti funzioni anti-tumorali, antivirali e anti-invecchiamento. Questa microalga svolge un importante ruolo di riduzione della produzione di radicali liberi e del livello di infiammazione generale dell’organismo. Le ficocianine contenute nell’alga (responsabili del colore azzurro-verde della stessa) sono in grado di inibire la lipossigenasi, enzima promotore responsabile di varie forme infiammatorie (tra cui l’asma e la colite). Grazie alla sua funzione sul metabolismo di grassi e glucidi, può essere utilizzata come alleata nella perdita di peso. Il suo elevato contenuto di feniletilammina è utilissimo per i suoi effetti positivi sulla regolazione dell’umore e nel contrastare la depressione. Per di più, funge anche da veicolante naturale; permettendo ad altre molecole fondamentali per il benessere della pelle di arrivare ad una profondità a cui, con la sola applicazione topica, normalmente non arriverebbero. Non è solo l’eccezionale profilo nutrizionale a conferire a queste microalghe evidenti proprietà nutriterapiche, ma anche l’abbondante presenza in esse di specifiche molecole (ficocianine, clorofilla, cianoficine, specifici polisaccaridi, etc.) immunomodulanti, antinfiammatorie, antiossidanti ed ematopoietiche. Sono stati vagliati migliaia di casi in cui pazienti affetti dalle più svariate patologie rivendicavano straordinari effetti di guarigione dopo l’assunzione prolungata di quest’alga. Gli studi hanno evidenziato 8 aree in cui la Klamath ha dimostrato una chiara azione di guarigione: asma, allergie, stati infiammatori, sindrome della stanchezza cronica, insufficienze immunitarie, diabete, depressione, problematiche neurologiche. Vuoi conoscere tutte le proprietà di questo superfood? Informati, contatta la…


Dott.ssa Monica Spelta

Tel 320-4676288

monica.spelta@gmail.com

www.studiospeltanaturopatia.it

P.zza Garibaldi, 74 - Sassuolo (MO) o via Pico 21 - Mirandola (MO)

Post in evidenza