top of page

RADICCHIO, TOCCASANA PER VISTA, FEGATO E INTESTINO

Il radicchio, nome di alcune varietà di cicoria, è un ortaggio originario dell'Italia e con una grande presenza nella nostra tradizione culinaria. Visto la stagionalità di questo prodotto, approfondiamo la conoscenza con questo ortaggio meraviglioso, già trattato in questo articolo https://www.studiospeltanaturopatia.it/single-post/2019/11/08/IL-SAPORE-AMARO-DEL-BENESSERE-IL-RADICCHIO. Il radicchio è ricchissimo di antocianine, ha notevoli proprietà antiossidanti ed è fonte di fibra dietetica, vitamine e minerali. Il radicchio è povero di calorie e non contiene grassi o colesterolo. È fonte di vitamina K, selenio, fosforo, potassio, rame, manganese, calcio, vitamine A, B, C, E. È utilissimo, grazie ai suoi composti fitochimici vegetali, per prevenire numerose malattie da stress ossidativo (come quelle degenerative del tratto intestinale), anche per merito delle sue proprietà citoprotettive e antiproliferative. La vitamina K che contiene aiuta a rigenerare le cellule ossee, prevenendo l'osteoporosi, mentre l'inulina conferisce a questo eccellente ortaggio proprietà antibatteriche. Il radicchio protegge fegato e pancreas, ad esso sono state riconosciute anche leggere proprietà sedative e analgesiche, mentre risulta uno degli ortaggi più efficaci nella stimolazione della produzione di bile, atta a migliorare la digestione. La zeaxantina e la luteina al suo interno aiutano a prevenire la degenerazione maculare, proteggendo e migliorando la vista. Particolarmente ricco di fibra, il radicchio favorisce la disintossicazione del colon e stimola il transito intestinale, prevenendo la stitichezza e la formazione di parassiti nel tratto intestinale. L'inulina aiuta, inoltre, a regolare gli zuccheri nel sangue, riducendo il rischio di diabete e di altre malattie cardiovascolari. Ed ecco alcune ricette per apprezzare al meglio il sapore e le qualità di questo meraviglioso ortaggio:

RADICCHIO IN PADELLA INGREDIENTI (PER 4 PERSONE)

  • 1 cespo di radicchio

  • 1/2 di cipolla (o scalogno)

  • 80 gr di noci (sgusciate)

  • 25 gr di pinoli

  • q.b. di olio d'oliva (extravergine)

  • q.b. di sale

  • q.b. di pepe

PREPARAZIONE Pulite il radicchio dalle foglie più brutte, tagliatelo quindi a striscioline sottili (eventualmente nel radicchio tondo eliminate la parte centrale bianca più dura). Lavatelo accuratamente, poi lasciatelo sgocciolare bene. Nel frattempo fate anche sudare i pinoli in una padella antiaderente, facendo attenzione a non farli bruciare. In una padella fate ammorbidire un trito di cipolla (o scalogno) in un generoso filo d'olio, poi unite il radicchio e fatelo cuocere (coperto) per 10 minuti al massimo. Verso la fine della cottura regolate di sale e di pepe. Il vostro radicchio è pronto, servitelo con i pinoli tostati e noci spezzettate.

RADICCHIO MARINATO INGREDIENTI (PER 4 PERSONE)

  • q.b. pepe

  • 1 spicchio aglio

  • 1 arancia

  • q.b. olio di oliva extravergine

  • q.b. origano

  • q.b. sale

  • 4 pezzi radicchio Chioggia

PREPARAZIONE Sciacquate un’arancia, grattugiate metà della sua scorza e ponetela in una ciotolina; unite il succo spremuto, uno spicchio d'aglio a fettine, un pizzico di origano, sale, pepe e 4 cucchiai d'olio. Emulsionate gli ingredienti, sbattendo un po' con una frusta. Tagliate quattro cespi di radicchio a spicchi e sistemali in una terrina: irrorateli con l'emulsione e lasciateli marinare per una decina di minuti. Scaldate una piastra scanalata, sgocciolate gli spicchi di radicchio e cuoceteli per qualche minuto.

RISOTTO AL RADICCHIO INGREDIENTI

  • 350 g di riso

  • Un cespo di radicchio rosso trevigiano

  • 1 lt di brodo vegetale

  • 1 cipolla

PREPARAZIONE Pulite la cipolla e tritatela finemente, mettetela in un tegame con un filo d’olio EVO e fatela imbiondire. Aggiungete il radicchio pulito e tagliato a listarelle e mezzo bicchiere di brodo caldo, fate rosolare a fuoco medio. Aggiungete il riso e fatelo tostare finché diventa trasparente, mescolando in continuazione per non farlo attaccare. Integrate poco per volta il brodo caldo e portate il riso a cottura (circa 18-20 minuti). Togliete dal fuoco, mescolate bene e fate riposare.

POLLO AL RADICCHIO ROSSO INGREDIENTI

  • 300 g di carne di pollo

  • 400 g di radicchio rosso

  • 1 spicchio d’aglio

PREPARAZIONE Ricavate delle striscioline di polpa di pollo, mettete un filo d’olio in padella e fateci dorare uno spicchio d’aglio a filetti a fiamma bassa. Affettate il radicchio come se faceste un’insalata, mettete il pollo in padella e alzate la fiamma. Fate rosolare bene, aggiungete il radicchio e saltatelo per un minuto a fiamma media, mettete il coperchio e lasciate cuocere per 15 minuti. Aggiungete una spruzzata di aceto balsamico e lasciate andare ancora per 2 minuti senza coperchio. Servite ben caldo.


Dott.ssa Monica Spelta

Tel 320-4676288

monica.spelta@gmail.com

www.studiospeltanaturopatia.it

P.zza Garibaldi, 74 - Sassuolo (MO) o via Pico 21 - Mirandola (MO)