top of page

ALGA NORI, LA “LATTUGA DI MARE” FONTE DI SALUTE E BENESSERE

La Nori è un’alga rossa e viene chiamata anche “lattuga di mare”.

Le alghe rappresentano un’importante fonte di sostanze nutrienti poiché contengono quantità significative di sali minerali, vitamine, proteine, amminoacidi, acidi grassi ed oligoelementi essenziali.

In particolare quest’alga è ricchissima di proteine (43,6%), fibra alimentare, carotenoidi, vitamine A, C e B, ferro, zinco e manganese, acido folico, vitamina C, vitamina B12, Omega 3, mentre, al contrario, contiene un basso apporto di grassi (2,1%).

Grazie a tutti questi nutrienti il suo consumo abituale apporta numerosi benefici che, in aggiunta ad una dieta sana e un po’ di movimento, aiutano a prevenire numerose malattie, garantendo il benessere di tutto l’organismo, ed in particolare dell’apparato cardiocircolatorio.

Le alghe Nori infatti, grazie alla notevole presenza di acidi grassi polinsaturi, hanno proprietà antiaggreganti e antitrombotiche oltre ad essere utili a stabilizzare i livelli di colesterolo LDL per la presenza di Taurina.

Altro dato degno di nota contengono circa l’88% del fabbisogno giornaliero di ferro ed un significativo contenuto di proteine, che nell’alga nori essiccata risulta simile a quello della soia secca.

Alcuni studi hanno, inoltre, evidenziato come l’assunzione di alga Nori possa contrastare l’eczema e la desquamazione della pelle, aumentandone l’elasticità.

Infine il basso contenuto calorico e il notevole potere saziante la rendono consigliata sia nei regimi dietetici che in caso di malnutrizione per il grande apporto di nutrienti che contiene.

Per il contenuto di iodio l’Alga Nori è però controindicata in caso di ipertiroidismo.


L’alga nori in cucina

Tradizionalmente viene utilizzata oltre che per il sushi per insaporire le zuppe, il brodo, il riso, la pasta e piatti a base di pesce.

Inoltre l’alga Nori fresca a foglia rossa (fu-nori) non richiede cottura ed è perfetta nelle insalate, condita solo con aceto.

Si può gustare infine anche accostata ai nostri piatti tradizionali: tagliata a listarelle insieme alle uova mentre i fogli tostati sono anche un ottimo snack da sgranocchiare a pezzetti (se ne può mangiare anche uno al giorno).

La versione in fiocchi semplicemente acquistata essiccata e polverizzata può essere utilizzata come una spezia ed è ottima da aggiungere a varie preparazioni (zuppa di miso, cereali, verdure, vellutate, ecc.), ma anche per arricchire il gomasio o gli impasti.


RICETTE


Brodo medicato a base di alga nori

Tagliare 4 fogli di nori a pezzettini e metterli in una pentola con ½ tazza di acqua, portare a bollore, coprire, abbassare la fiamma e far cuocere per circa 30 minuti, quindi completare con qualche goccia di shoyu e far cuocere ancora qualche minuto; se necessario frullare e poi conservare in un vasetto di vetro in frigorifero; volendo si può arricchire con della cipolla da stufare con le alghe e condire con un po’ di succo di limone e zenzero.


Zuppa di miso, alga nori e verdure alla giapponese

  • 1 tazza di acqua

  • 10 g di daikon

  • 1 cucchiaio colmo di pasta di miso

  • 1 cucchiaino di alghe nori, lasciate ammollare nell’acqua

  • 30 g di tofu tagliato a dadini

  • ¼ di cipolla

  • 30 g di carote

  • 3 g di zenzero

  • 3 rapanelli

Preparazione

Pulisci il daikon, elimina la buccia pelandolo con un pelapatate e taglialo finemente in piccoli pezzi. Pela le carote e sbuccia lo zenzero, pulisci i rapanelli, taglia tutto a piccoli pezzi. Taglia finemente la cipolla e in una casseruola fai rosolare tutte le verdure, con un filo d’olio per 10 minuti circa. Aggiungi anche l'alga scolata dall’acqua e copri tutto con l’acqua, portata ad ebollizione. Fai cuocere per 15 minuti, quindi aggiungi il tofu tagliato a tocchetti. Nel frattempo metti la pasta di miso in una ciotola e versaci ½ tazza prelevata dal brodo che sta cuocendo, mescola bene per far sciogliere la pasta di miso. Aggiungete il miso alla zuppa, mescola bene e servi ben calda.


Insalata di verdure e nori

Ingredienti:

  • 2 zucchine piccole o di media grandezza

  • insalata iceberg (o quella che voi preferite!)

  • un ciuffetto di rucola

  • 1 foglio di alga nori

  • olio evo spremuto a freddo (ovviamente)

  • mezzo limone

  • qualche pezzettino di cipolla rossa

  • sale aromatico alle erbe

  • origano

Preparazione

Tagliare a rondelle le zucchine; in una pentola antiaderente aggiungere un filo d’acqua e un pò di cipolla rossa tritata, e in un secondo momento aggiungere del sale aromantico alle erbe -> per chi non avesse letto la mia ricetta della zucca alle erbe, il sale aromatico è sale integrale marino mischiato con delle spezie e erbe a piacere (io ho usato: rosmarino, salvia, origano, timo, prezzemolo e alloro).

dopo due minuti aggiungere le zucchine e girarle; chiudere il tutto con il coperchio e far cuocere a fiamma bassa per circa 15 - 20 minuti! di tanto in tanto controllatele e giratele, nel caso in cui si asciugano aggiungete dell’acqua! Una volta spenta la fiamma lasciar raffreddare togliendo il coperchio, per qualche minuto! Lavare, asciugare e tagliare l’insalata iceberg (chiamata anche brasiliana!) e distribuirla su un piatto piano e aggiungere il succo di mezzo limone; aggiungere al centro le zucchine, cospargendole con dell’origano! Tagliare a strisce piccole le alghe nori (non vanno né cotte sulla piastra né messe in acqua per qualche minuto! Bisogna utilizzarle così come le abbiamo comprate!) e aggiungerle all’insalatona!

Per ultimo aggiungere l’olio evo.


Miglio con alghe, erbe e limone

Ingredienti:

  • 1 tazza di miglio

  • brodo vegetale

  • 2 cipolle rosse

  • prezzemolo

  • basilico

  • pepe nero

  • 1 limone

  • alga nori

  • pinoli

Preparazione

Tostiamo il miglio fino a renderlo dorato e fragrante. Aggiungere 2 tazze di brodo vegetale e un po’ di sale per poi coprire e lasciare cuocere a fiamma bassa per mezz’ora. Una volta pronto verrà impiattato e ricoperto da erbe e alghe finemente tritate, da un po’ di pepe, dal succo di un limone e da pinoli tostati.


Risotto all'alga nori

Ingredienti:

  • 1/2 cipolla bianca

  • 1 scalogno;

  • 1 spicchio d’aglio

  • 1 tazze di riso integrale

  • dado vegetale bio senza glutine e glutammato

  • alga nori