top of page

IL PREZZEMOLO. Fonte di infinite vitamine

Il prezzemolo possiede diverse sostanze nutritive molto importanti per l’organismo, e ci fornisce proprietà antiossidanti ed antisettiche. Viene utilizzato per facilitare la digestione e per abbassare la pressione del sangue, attenzione però a non abusarne, in quanto, specialmente in caso di malattie renali o di assunzione di anticoagulanti, possono esserci delle controindicazioni.

La preparazione di tisane, decotti, oli e simili va altresì controllata per via della miristicina e dell’apiolo, sostanze che possono favorire contrazioni dell’utero nelle donne.


Per il resto, questa gradevole erbetta contiene al suo interno vitamine A, C, E e K, oltre a quelle della famiglia B e vari nutrienti quali calcio, fosforo, sodio, ferro, magnesio.

In medicina cinese il prezzemolo viene utilizzato contro l'ipertensione arteriosa per le sue proprietà diuretiche, e per curare le disfunzioni tiroidee.


Bevanda

Rimedio completamente naturale per integrare un regime dietetico ipocalorico oppure semplicemente per disintossicarsi dopo un pranzo succulento. Dopo averla gustata, otterrete un duplice beneficio idratante e detossinante. Inoltre i suoi principi attivi vi consentiranno di eliminare il tessuto adiposo in eccesso ed i liquidi.


Ingredienti

3 cucchiai di prezzemolo tritato


Un limone


Un cucchiaio di aceto di mele bio


Due bicchieri di acqua


Procedimento

Iniziate versando l’acqua in un pentolino e portatela ad ebollizione.

Mettete il prezzemolo tritato in una ciotola e versatevi l’acqua bollente: lasciate in infusione per circa 5 minuti, poi filtrate con un colino a maglie strette. Fate raffreddare completamente. Intanto premete il limone eliminando i semi: travasate in un recipiente ed unite l’aceto. Mescolate leggermente. Unite l’acqua al prezzemolo ed amalgamate, travasate in una bottiglia di vetro e sarà pronta per essere consumata.




Post in evidenza